ID FVG: Il 29 aprile la scuola incontra l’impresa

Scuola e impresa per progettare nuovi servizi digitali” è il titolo dell’appuntamento che si terrà il 29 aprile presso il LAB3 della Fondazione ITS A. Volta. Un evento organizzato da Fondazione ITS A. Volta e Insiel Mercato S.p.A. e dedicato agli studenti delle scuole secondarie cittadine, il tutto nella cornice dell’idFVG: l’” Internet day” indetto per celebrare i 30 anni di Internet in Italia.

Divisa in tre parti, la giornata permetterà agli studenti degli istituti triestini di visitare il LAB3, di assistere a due cicli di conferenze e di provare con mano le soluzioni e le tecnologie presentate durante una serie di workshop tenuti dalle numerose aziende partecipanti.

Saranno infatti sette le aziende presenti all’evento insieme agli organizzatori Insiel Mercato e Fondazione ITS A. Volta. Ognuna specializzata in settori diversi dell’IT, per dare agli studenti una visione complessiva delle diverse opportunità offerte oggi dal mondo digitale.

Le aziende presenteranno una serie di brevi conferenze su temi quali: hacker & social coding, realtà virtuale, agenti conversazionali, sicurezza dei dati, e-learning e gamification, citizen science e telemedicina. Interverrà inoltre l’Unione Italiana Ciechi per presentare il progetto di mobilità per non vendenti LETISMART, realizzato anche con il contributo di Insiel Mercato S.p.a.

Oltre ai cicli di conferenze, i workshop permetteranno di creare un punto di incontro tra studenti e aziende. Gli studenti, infatti, potranno provare le soluzioni presentate grazie a veri momenti esperienziali, come ad esempio il tour in realtà virtuale dell’intero LAB3, l’uso di un framework per rendere semplice e veloce lo sviluppo di applicazioni sanitarie o ancora una postazione di telemedicina completamente funzionante.

L’esperienza si estenderà oltre i confini del LAB3 grazie al supporto di Trieste Trasporti, partner dell’evento insieme ad Area Science Park, che realizzerà il collegamento tra la città e il LAB3 di Basovizza con degli autobus dotati di connettività Wi-Fi per iniziare l’esperienza digitale a bordo.

La tecnologia digitale diventa quindi pervasiva rispetto alla vita quotidiana perché supera il confine del pc per raggiungerci in ogni spazio. Dare questa consapevolezza alle nuove generazioni, facendo loro comprendere le opportunità che queste tecnologie offrono è l’obiettivo di questa giornata di incontro tra il mondo della scuola e i professionisti dell’IT.

L’evento è stato organizzato grazie alla collaborazione delle imprese aderenti: Divulgando, eMaze, Ikon, Intoote, Simulware, Spin, Televita.